TOP LIST, aumenta il traffico con i contenuti del tuo blog

Come usare i contenuti che hai già pubblicato per avere più traffico?

Come sfruttare gli appuntamenti del calendario per mettere in luce i migliori contenuti del tuo blog?

Catturare l’attenzione è la sfida di ogni blogger. Carnevale, San Valentino e tra poco Pasqua.

Le ricorrenze scandiscono il calendario e creano un’agenda condivisa: buone occasioni di traffico, occasioni per intercettare l’attenzione del pubblico.

Come puoi fare per approfittare di queste occasioni per aumentare il traffico?

Puoi raccogliere i tuoi contenuti e presentarli in una bella forma nel momento in cui tutti ne parlano.

Abbiamo creato un formato post di WordPress che ti aiuta a farlo.

Funziona sui social network e su Google, è veloce da usare e ha una bella grafica sia su desktop sia su mobile. Permette di sfruttare il massimo del rendimento pubblicitario della pagina.

I formati post WordPress

Abbiamo creato un formato speciale per fare post raccolta dei tuoi articoli: il formato TOP LIST.

Per esempio, puoi creare una lista delle tue ricette per Carnevale o i 10 consigli su dove andare in viaggio quest’estate.

Esempio di post raccolta

Il formato lista è semplice da usare e funziona!

Cosa ne pensano del formato TOP LIST i blogger che l’hanno già usato?

Nei giorni scorsi Sara del blog Cucina con Sara ha usato il formato lista per creare una raccolta di ricette per Carnevale. Il suo post ha avuto molto successo.

Ciao Sara, hai usato il nuovo formato lista per le ricette di Carnevale, come ti sei trovata?

– Bene, tante condivisioni, esteticamente e funzionalmente mi trovo molto bene.

Il tu post ha avuto successo sui social network?

– Molto per i miei standard. Infatti lo sto usando per altre raccolte un po’ particolari… per ora le ho in bozza, in settimana penso di pubblicarle e vediamo come vanno.

Perché pensi sia utile usare il formato lista?

– Lo trovo più immediato delle semplici raccolte che usavo prima. La lista è ordinata, ha impatto visivo immediato e professionale. La uso per questo.

Guarda qui la raccolta di Sara: Ricette di Carnevale.

Anche il post di Lorenza, sul blog Mani amore e fantasia, è andato bene in termini di traffico: guarda qui le 25 ricette di Carnevale. post raccolta di mani amore fantasia

 Come puoi usare il formato lista sul tuo blog?

Il post lista raccoglie i contenuti del tuo blog in modo semplice, con una bella grafica: avrai nuove occasioni per intercettare l’attenzione del pubblico.

Grazie a un’interfaccia che ti fa cercare e impaginare rapidamente i contenuti, il formato Top list riduce il tempo per scrivere raccolte.

Qualunque sia l’argomento del tuo blog, puoi usare il formato lista per approfittare del calendario: Pasqua, inizio della scuola, giornata mondiale dell’amicizia e via dicendo.

post raccolta san valentino

Usa il formato lista in modo creativo

Il formato Top list non è un sostituto di categorie e tag.

Puoi usare il formato Top list in modo originale raccogliendo intorno a un tema i tuoi contenuti, provare associazioni diverse e farti ispirare per una nuova raccolta.

Il formato raccolta ha differenti impaginazioni e funziona sia nella versione desktop sia su mobile, cosa tutt’altro che scontata se crei articoli raccolta senza usare il formato lista.

Come usare il formato lista sul tuo blog

Il formato lista è disponibile solo per i blog Altervista, è facile da usare.

Entra nella tua bacheca di WordPress e clicca su Impostazioni->Generali. In fondo alla schermata metti il flag su Attiva il formato articolo Top list e salva le modifiche.

Una volta attivato il formato vedrai l’opzione Top List nel menu a sinistra; cliccando la voce TOP LIST, nella pagina seguente clicchi su Aggiungi nuovo e cominci a personalizzare il post lista.

Post lista su Google

Il post lista funziona come un normale post, devi ottimizzarlo per le parole chiave per cui vuoi posizionarlo su Google.

Quindi dovrai scegliere con cura una parola chiave (composta da almeno tre parole) che abbia un discreto numero di ricerche, ma non sia presidiata da concorrenti troppo forti.

Nel post dovrai fare attenzione al titolo SEO, titolo del post, descrizione, ricorrenza della parola chiave nel testo e nei titoli dell’articolo. Linkare il tuo post internamente e cercare di ottenere da altri blog link verso questo contenuto.

Google cerca di restituire i migliori risultati per ogni ricerca. Il formato lista ti permette di trattare un argomento in modo completo, con molto contenuto, questo potrebbe essere di aiuto nel posizionamento dei tuoi articoli su Google.

Inoltre, il formato Top list inserisce i dati strutturati per la lista di articoli: questo può essere un bell’aiuto per il SEO, perché comunichi a Google i dati dei tuoi contenuti nel modo richiesto dal motore di ricerca.

Per esempio: “regali fai-da-te san valentino”, un post lista con diversi contenuti coerenti e fatti con cura potrebbe posizionarsi bene per la chiave di ricerca perché Google potrebbe scommettere sul valore e sulla completezza dei contenuti raccolti e premiarlo mettendolo, nel tempo, in alto nei risultati di ricerca.

Impostazioni e stile

Nel formato TOP LIST puoi scegliere le impostazioni di grafica e di stile, sistemare l’immagine di anteprima della dimensione che preferisci, scrivere una breve presentazione o importare l’inizio del post esistente.

Se hai attivato il pilota automatico i banner pubblicitari compariranno nel post nella migliore posizione possibile, a seconda dell’impostazione grafica che scegli e del tema grafico che stai usando.

Con il formato Top list i banner possono essere inseriti a seconda della lunghezza del contenuto del post, ottimizzando il rendimento della pagina.

Per esempio: se il contenuto del post è lungo possono essere inseriti più banner che aumentano il rendimento della singola pagina.

Con il formato raccolta hai tanti banner quanti ne può avere la lunghezza del tuo articolo.

Leggi qui come usare un post lista: Top list, formato per raccolte, con la descrizione di tutte le opzioni.

TOP LIST, i migliori contenuti del tuo blog

Usa il formato lista per presentare i tuoi contenuti in modo creativo ed efficace. È veloce da usare, bello graficamente sia su mobile sia su desktop.

È un formato che funziona sia sui social network, dove le liste numerate vano sempre forte, sia su Google, a cui comunichi i dati strutturati dei tuoi contenuti.

Usa il formato TOP LIST per acchiappare gli appuntamenti del calendario e per dare risalto ai contenuti del tuo blog. formato lista compleanno


Recent Posts

-