Un database più semplice e più potente

Per migliorare il nostro servizio abbiamo semplificato e potenziato l’offerta relativa al database. Le nuove condizioni sono migliorative per ciascuna delle precedenti sei classi di database. La classi sono state ridotte a due: Standard e Senza limiti, in modo da rendere più semplice l’orientamento e la scelta.

Database modalità Standard

La Standard riunisce le classi 1,2,3 e 5; ha una potenza di 15000 queries orarie, è gratuita.

Classe 1
Classe 2
Classe 3
Classe 5
Standard

Ecco il riassunto delle precedenti classi comparate con la nuova Standard.
Classe 1: 1000 queries/h – costo: 0 AC
Classe 2: 4000 queries/h – costo: 100 AC/mese (500 AC attivazione)
Classe 3: 15000 queries/h – costo: 250 AC/mese (500 AC attivazione)
Classe 5: 10000 queries/h – costo: 1000 AC/anno (1000 AC attivazione)
Classe Standard: 15000 queries/h – costo: 0 AC

I costi sono espressi in AlterCent, la moneta virtuale di AlterVista che si acquisisce inserendo i banner pubblicitari, grazie alle recensioni e iniziative editoriali di AlterVista o con piccoli pagamenti.
Il database Standard può essere attivato al momento dell’apertura del sito poi non comporta alcun costo né alcuna scadenza.

La modalità database senza limiti

Questa è la modalità per avere infinite queries orarie che raggruppa le vecchie classi 4 e 6 del database.

Classe 4
Classe 6
Senza limiti

Ecco la comparazione con le condizioni precedenti:
Classe 4: infinite queries/h – costo: 350 AC/mese (500 AC attivazione)
Classe 6: infinite queries/h – costo: 2500 AC/anno (1000 AC attivazione)

Classe Senza limiti: infinite queries/h – nessun costo il primo anno, poi 2500 AC/anno (500 AC attivazione).
Come sopra: i costi sono espressi in AlterCent, la moneta virtuale di AlterVista che si acquisisce inserendo i banner pubblicitari, grazie alle recensioni e iniziative editoriali di AlterVista o con piccoli pagamenti.

Il rinnovo avviene in automatico, senza dover far nulla e nel caso non vi siano abbastanza AC viene assegnata la classe standard, senza nessun tipo di interruzione del servizio di hosting e di queries verso il database.

Per potenziare il database basta cliccare Prosegui sulla schermata che compare facendo login sul proprio pannello di controllo di AlterVista. Per domande e approfondimenti puoi lasciare un commento o scrivere sul forum di AlterVista.


Recent Posts

-

72 pensieri su “Un database più semplice e più potente

    1. i miei complimenti ad Altervista e a tutto lo staff per l’opportunità offerta di avere uno spazio web di qualità.

      Saluti
      Anna

  1. Bravi bravi e grazie 🙂

    P.S: nel mio pannello, nella sezione Database -> Configurazione del database, mi segnala ancora un db di classe 4 (nonostante abbia già fatto l’aggiornamento). E’ normale o avete dimenticato di aggiornare? 😛

      1. Diego, io sto lavorando al mio sito ora volevo chiederti una cosa.
        quando modifico dei date nel database del mio sito queste modifiche non vengono visualizzare nel mio sito come mai? come posso risolvere?

  2. In realtà per chi era in classe 6 da prima di una certa data è un downgrade visto che non pagavamo altercents 🙁

    1. no, è migliorativa per tutti, non è un downdgrade per nessuno, neanche per chi è in classe 6, perché varrà lo stesso meccanismo di prima.

  3. Sono senza parole…
    Grazie, grazie, grazie mille! Una sorpresa graditissima e inaspettata!!!
    Altervista si riconferma un ottimo servizio: avanti così!
    (Attendo l’altra sorpresa annunciata da Gianluca con trepidazione!)

  4. Ho visto che avete migliorato il database e Vi ringrazio, volevo solo sapere se abiliterete anche innoDB
    Grazie

  5. Io ho attivato il senza limiti vorrei sapere ma questo cambiamento cosa comporta più velocita del sito ? o cos’altro?

  6. Bravissimi! Che bella sorpresa. Complimenti, confermo la mia fiducia in voi… ho due siti di carattere scientifico/astronomico per studenti e professionisti, che ospito felicemente presso di voi (meglio ancora del server di istituto… ma non ditelo ai miei sistemisti…)

  7. Sono nuovo.. vorrei sapere una cosa 😀
    Ma se attivo il database senza limiti, il rinnovo è obbligatorio?
    Un altra cosa che cosa sono i queries? XD

    1. no, il rinnovo non è obbligatorio, le queries sono le “richieste” che vengono effettuate verso un database.

  8. Ragazzi, fatemi comprare un dominio da voi, non ho voglia di comprarlo da altri e mettermi a gestire il DNS…mi dite sempre che state lavorando per fare in modo che un account come il mio possa comprarlo: daiiii che cce vo’!

  9. Grazie 1000 per l’upgrade… adesso manca solo il motore InnoDB e un acceleratore PHP (PHPCache, APC, …).

  10. Complimenti vivissimi per i migliormaenti. Ne aprofitto per chiedere un aiutino sul capire come funziona un database-come si attiva e come sfruttarlo per far registrare gli utenti al proprio sito… uso rapidweaver per fare qualche piccolo sito amatoriale. se qualcuno ha del tempo da dedicarmi mi contatti. Non vi rubo + tempo del necessario.
    Per contatti potete farlo dalla pagina “contatti” del mio sito attuale..

  11. Non noto nessun miglioramento ne sono sicuro che il new database si sia autoinstallato, sta di fatto che ogni volta per aprire il blog o la mia bacheca passa troppo tempo e spesso mi da la pagina bianca, quindi cerco di ricaricare. State pensando a rendere i blog vivi, cioè la possibilità di comunicare e commentare con altri blog o dobbiamo restare isolati in etermo?
    In attesa di risposte vi saluto.
    Grazie
    Romanticdreamer

  12. Vorrei fare una copia del sito per poter fare un’altro sito con minor pagine,potendo eliminare quello che non mi interessa. E’ possibile e come fare ?

  13. Ho dimenticato di farvi i miei complimenti per questa vs. Offerta con la quale ci sentiamo tutti più bravi data la facilita’ d’uso del sito.

  14. E’ davvero qualcosa di stupendo che permette la facile realizzazione di un sito web completo e gratuito. Grazie a tutto lo Staff.

  15. Non capisco cosa debbo fare per aggiornare il mio blog …. Forse non ci rientro ?? Io non trovo da nessuna parte PROSEGUI…. Se mi trasformo dal Alterblog in Altersito….perdo tutto o rimane tutto invariato e che vantaggi ci troverei ??? Grazie per chi mi vorrà aiutare.

    1. per aggiornare il blog clicchi sul link nella dashboard di wordpress o vai sul pannello di controllo di AlterVista nella parte delle applicazioni.

    1. Un database più potente è in grado di svolgere un maggior numero di operazioni (queries) all’ora.

  16. Io gestisco due alterblog ma in nessuno dei due ho trovato la possibilità di fare l’upgrade, è possibile farlo pure per chi ha l’alterblog oppure soltanto per chi possiede l’altersito?

    1. Per gli AlterBlog di fatto non cambia nulla, perché il database è già al massimo.

  17. La risposta appena sopra vale anche per gli Alterforum?
    Passare da Alterforum ad AlterSito migliorerebbe qualcosa in relazione alle query disponibili?

    1. sì, vale anche per l’AlterForum, hai già il database alla massima potenza.

  18. cioè prima si pagavano 2000AC e stavi apposto per sempre. Da quando hanno instaurato le classi avevo scritto sul forum che gli scaglioni forniti erano molto poco convenienti: chiunque, volendo spendere, avrebbe convenuto per la classe 6.

    Ora hanno finalmente dato più senso alla cosa. Meglio tardi che mai 🙂

  19. grande… bravissimi! Ho due siti scientifici/professionali presso di voi e devo dire che mi trovo benissimo…

  20. Complimenti siete fantastici! Utilissimo, lo sto gia’ usando :). Grazie!

  21. Salve vorrei un informazione! Se ho capito io possessore di un Altersito, posso quindi aggiungere un blog o un forum ad esso? Grazie per l’informazione 🙂 

  22. Pingback: I Was Reading This
  23. Pingback: cheap 1300 numbers
  24. Pingback: fsgb80v7cbwe
  25. Pingback: business voip
  26. Pingback: locksmith
  27. Pingback: IBCBET

I commenti sono chiusi.