Archivi tag: Temi WordPress

Temi WordPress responsive e professionali, gratis su Altervista

Su Altervista puoi avere temi WordPress professionali e responsive gratis. Il nostro staff Design seleziona i migliori temi grafici e li rende disponibili per chi apre un blog su Altervista.

Sono temi WordPress con una resa grafica curata e professionale, scritti in un bel codice, con le principali caratteristiche richieste dalla navigazione contemporanea: responsive, connessi ai social network e altamente personalizzabili. Sono temi WordPress sempre aggiornati e graditi della community dei blogger che usano WordPress.

I temi WordPress sono gratuiti su AlterVista e sono disponibili per tutte le piattaforme collegate: i blog di Giallo Zafferano, CookAround, Zingarate, Pianeta Donna e Pianeta Mamma.

Guarda che bellezza! Scegli il tema WordPress che ti piace di più per la versione desktop del tuo blog!Temi WordPress responsive professionali galleria su altervista Continue reading

Pilota automatico – navigazione sicura

Ad alcuni mesi dal lancio, e dopo che moltissime attivazioni, i dati sono chiarissimi: il pilota automatico funziona. Funziona benissimo. I dati sono quelli dei guadagni dei webmaster che lo hanno attivato, che hanno scelto il pilota automatico per impostare la pubblicità sul blog.

I mesi di studio delle migliori posizioni nel template WordPress e dei migliori formati banner sono serviti a preparare uno strumento che rende in effetti più semplice guadagnare con il traffico del proprio blog. Come è giusto che sia il lavoro pesante sta alla piattaforma mentre il blogger può pensare solo a scrivere di quello che gli piace e a ricevere il suo compenso.

Pubblicità sul blog con Pilota Automatico

Puoi usare il Pilota automatico su uno qualsiasi dei temi WordPress pronti nella libreria di Altervista: sono stati tutti ottimizzati con le migliori posizioni pubblicitarie. Cerchiamo sempre di migliorare la nostra offerta di temi WordPress se hai trovato un tema che vorresti usare e non è presente nella nostra libreria segnalacelo qui, nei commenti, o sul forum di Altervista. Su Altervista non trovi solo temi gratuiti e ottimizzati per le migliori posizioni pubblicitarie: scegliamo anche temi professionali, che di solito si trovano a pagamento, e li offriamo gratuitamente a chi apre un blog da noi.

Attivare il Pilota automatico e gestire i banner sul blog è molto semplice, clicca su Guadagna e segui i semplici passaggi. Il Pilota automatico funziona cercando di realizzare la migliore combinazione possibile tra i formati disponibili per il tema WordPress in uso e combinando i circuiti pubblicitari disponibili. Il circuito pubblicitario Altervista Banner è subito accessibile mentre per il circuito Altervista With Google AdSense, realizzato in esclusiva con Google AdSense, è necessario registrare un account Google AdSense, se ancora non lo si possiede. Se invece hai già un account Google AdSense basta procedere con l’associazione del tuo account al programma di Altervista. In ogni caso ogni passaggio è chiaramente spiegato dalla grafica sul pannello di controllo di WordPress. Se dovessi incontrare qualche difficoltà puoi sempre chidere un consiglio sul forum di Altervista!

Temi da scaricare e guida in italiano a WordPress

Abbiamo fatto l’inventario e messo in ordine tutta la nostra libreria di template WordPress: temi messi in fila per colore, più recenti e più scelti, tutti liberamente scaricabili.

Di fianco abbiamo sistemato una guida introduttiva a WordPress, per muovere i primi passi tra editor e plugin. Presto la guida sarà aggiornata in una versione più completa ed esaustiva.

Abbiamo messo tutto in questa pagina: Risorse WordPress. Dove è possibile anche aprire un nuovo blog WordPress su AlterVista approfittando delle incredibili condizioni: senza limiti di spazio, traffico e database, più di 400 temi grafici personalizzabili (CSS liberamente editabile) e tutti i plugin installabili, banner pubblicitari opzionali e con possibilità di guadagno attivabili con pochi click, back up su richiesta e una semplice procedura di importazione per il tuo vecchio blog.

Gestisci i temi WordPress

Da stamattina è disponibile un nuovo aggiornamento di WordPress che aggiunge funzioni avanzate di ricerca tra gli oltre 400 temi che offriamo.

Basta aggiornare WordPress dal pannello di controllo di AlterVista.

L’aggiornamento aggiunge una voce nell’amministrazione di WordPress (si tratta di un aggiornamento per le sole installazioni su AlterVista e non di una nuova versione di WordPress.org).

È possibile navigare tra i temi già caricati (clicca “Temi”) o scegliere nuovi temi (“Aggiungi tema”) da vedere in anteprima e da installare facilmente sul proprio blog.

Puoi cercare il nome del tema

oppure una funzionalità che ti interessa, per esempio “widget”

oppure “thumbnail”

o impostare una ricerca in base al colore e all’impaginazione.

.

Una valanga di temi per WordPress

WordPress ci piace molto. Lo consideriamo un ottimo software per blog. Ci piace perché è semplice da usare e allo stesso tempo si può arricchire con nuove funzioni. Ci piace perché dispone di molti temi facili da “montare” e da cambiare. Nell’installazione di WordPress offerta da AlterVista, non abbiamo messo limiti all’intervento sul css: si può liberamente entrare nell’editor temi e cambiare la grafica del proprio blog.

Abbiamo pensato di aumentare la scelta di aspetti grafici, immediatamente installabili sul blog. Siamo passati da un’offerta di 80 temi a oltre 400. No, non è un errore di battitura, è stato un duro lavoro e la cifra crescerà ancora.

400

Su AlterVista si può avere un WordPress da subito funzionante aprendo un AlterBlog: è gratis, senza limiti di spazio web, di traffico e di database. Si hanno a disposizione oltre 400 temi, pronti per ospitare i banner del circuito pubblicitario di AlterVista, che permettono di guadagnare grazie al proprio traffico web. Ciascun tema è poi liberamente editabile dal pannello di controllo di WordPress. Si possono installare plugin senza limiti e alcuni di essi sono installabili in pochi passaggi dal pannello di controllo di AlterVista (per aggiungere una gallery di immagini, per una versione mobile del proprio blog). Per aggiornare la versione ci vuole un attimo e c’è uno strumento di back up a disposizione.

Oppure si può aprire un AlterSito e installare WordPress one click. (leggi qui per saperne di più.)

È anche possibile importare, in pochi semplici passaggi, il blog da un’altra piattaforma ad AlterVista (leggi qui).

Ma WordPress non è il solo software che ci piace. A breve una bella novità per un altro CMS.

L’imbarazzo della scelta – Nuovi temi WordPress

23 nuovi temi per i blog di AlterVista; per un totole di 83 scelte grafiche immediatamente disponibili.
Il template si installa con un click e con un click si può cambiare (dal pannello di WordPress > Aspetto >Temi).

Ogni singolo tema è poi modificabile a piacere del webmaster che può liberamente intervenire sul codice, senza alcuna limitazione.

L’unico limite è dato dalla capacità e dall’esperienza acquisite nel trafficare con i fogli di stile e il css per riuscire a ottenere il risultato desiderato. Un primo passo, anche per i principianti, può essere Firebug, un plugin per il browser Firefox. Qui si può trovare una semplice guida per iniziare a usarlo e provare a modificare lo stile del blog direttamente dall’Editor Temi

I temi sono già predisposti per ospitare al meglio la pubblicità fornita da AlterVista, che permette di capitalizzare il tuo traffico web.

Inoltre ciascun tema può essere ancora personalizzato e strutturato grazie ai plugin, funzioni estensive che permettono di assecondare le esigenze specifiche dei blogger.

AlterVista permette di installare tutti i plugin che vuoi, senza nessuna limitazione, anzi abbiamo pensato di mettere a disposizione l’installazione one click per la versione mobile del tuo blog e per montare una galleria di foto.