Più semplice attivare Altervista with Google AdSense

Con Altervista si crea un sito gratis e con quel sito si può guadagnare. Basta inserire i banner pubblicitari poi il traffico e i clic dei visitatori fanno il resto, dove con “resto” si intende, appunto, il guadagno. Prima di arrivarci bisogna scegliere una buona combinazione dei circuiti e dei formati pubblicitari.

Su Altervista i circuiti pubblicitari sono due: Altervista Banner e Altervista with Google Adsense, usarli tutti e due conviene e fa guadagnare di più.

Altervista Banner, il circuito interno di Altervista, è subito attivo e i suoi annunci pubblicitari sono subito disponibili. Altervista with Google Adsense è il circuito creato in collaborazione con Google Adsense. Prima di essere disponibili gli annunci di questo circuito va creato un account Google Adsense o associato un profilo esistente ad Altervista.

Ora è più semplice usare Altervista with Google Adsense

Abbiamo semplificato notevolmente la procedura di associazione del proprio account Adsense ad Altervista per permettere a sempre più utenti di partecipare al circuito pubblicitario Altervista with Google Adsense.

La procedura di associazione inizia cliccando “associa il tuo account” sulla pagina AdSense del pannello di controllo di Altervista e prosegue creando o associando ad Altervista un account Google Adsense esistente.

Dopo l’associazione se l’account AdSense è già attivo e approvato si possono subito inserire i banner, che inizieranno a funzionare nel giro di un’ora. Se l’account è stato appena creato, prima di inserire i banner bisogna attendere la pre-approvazione dell’account (in genere un paio di ore). I banner restano bianchi fino all’approvazione definitiva dell’account (comunicata via email dallo staff di Google AdSense).

Il grafico dei guadagni

In seguito all’aggiornamento i report dei ricavi mostrati sul pannello di controllo di AlterVista conterranno esclusivamente i dati relativi ai banner AlterVista with Google AdSense. I ricavi dei banner erogati su siti esterni saranno consultabili solo dal pannello dell’account Google AdSense. Per chi utilizza Google AdSense esclusivamente su siti AlterVista non cambia nulla, eventuali differenze rispetto ai ricavi visibili sul pannello di Google AdSense saranno dovuti ad arrotondamenti.
Dopo questo aggiornamento se si vogliono escludere delle campagne occorre impostare il blocco delle url direttamente dal pannello di controllo di Google AdSense.

Per informazioni, domande e suggerimenti si può utilizzare la sezione dedicata alla pubblicità del forum di Altervista.


Recent Posts

-
  • E se sospendono l account adsense perche ritengono erroneamente che i clic non erano leciti si può ovviare in qualche modo? Mi hanno sospeso l account senza che io abbia mai cliccato sui miei link

  • diego staff altervista

    Puoi scrivergli chiedendo spiegazioni.

    • Monika Mou

      Google AdSense usa un potente sistema di controllo dei clic. La sospensione spesso è irreversibile e se si crea un altro sito/blog usando gli stessi dati (nome, cognome….) bocciano ogni tentativo di associarsi con AdSense. Alcuni furbetti usano a sproposito tablet, smartphone e altri pc per cliccare sui banner presenti nel proprio sito, altri usano programmi che mascherano l’indirizzo IP di connessione, pensando di non essere scoperti. Inoltre, ci sono “amici” che (dietro invito) cliccano ripetutamente sui vostri banner credendo di farvi un piacere. Contattate lo staff di Google Ad Sense specificando in maniera chiara e corretta ciò che volete chiedere. Riceverete una sola risposta. Poi non risponderanno più sullo stesso argomento.

  • Diego Moretti

    Ciao! volevo chiedere a @diego staff altervista:disqus come mai dopo che invio la richiesta google, loro la respingono anche se il sito ha molto visitatori unici e molte pagine viste giornalmente? dove sbaglio? loro alle mie e-mail non rispondono!!

  • diego staff altervista

    potrebbe essere solo una questione di tempo.

  • Anhette

    Si può usare PostaPay io ce l’ho! me lo fate sapere per cortesia! buona giornata Anhette,io ho più di un blog ,oltre a Emozioni del cuore in Altervista! ho due canali in yuotube e un blog in Bloger e grazieeeeeeeeeeee

    • Monika Mou

      Google Ad Sense non paga assolutamente con postepay ma devi fornire i dati del conto corrente!

  • NB

    Ma non posso usare la carta prepagata paypal? ho solo quella 🙁

    • diego staff altervista

      il circuito di Altervista With Google Adsense ha dei requisiti specifici, invece puoi usare PayPal per Altervista Banner.

  • diego staff altervista

    È temporaneo, puoi essere in attesa di approvazione da parte dello staff di Google.