Archivi categoria: AlterSito

Gli aggioramenti sui servizi dell’AlterSito

Nuove statistiche per il tuo blog

Abbiamo fatto un’importante modifica al nostro sistema di statistiche dei blog, quelle pubblicate nella bacheca WordPress.

Da oggi nella bacheca del blog vedrai i dati ottenuti in collaborazione con Google Analytics, strumento leader tra i sistemi di rilevamento del traffico.

Questo significa un notevole cambiamento rispetto a prima.
Le statistiche che visualizzavi prima registravano tutte le chiamate al blog, quindi includevano anche le “visite” di macchine e robot che scandagliano il web per trarre informazioni relative ai sito, per esempio i crawler di Google che analizzano le pagine oppure le richieste ad applicativi installati. Quindi i numeri e i grafici che vedevi nella bacheca non erano solo i visitatori umani: ai visitatori umani si aggiungevano i sistemi automatici che, ciascuno per i propri scopi, facevano salire il contatore.

statistiche sul tuo blog altervista

Ok, poteva essere confortante vedere dei numeri più alti, ma quei numeri erano ininfluenti per farti guadagnare con il blog e lo sono tuttora. Gli investitori pubblicitari pagano per persone che vedano gli annunci, non per robot che analizzano le pagine (i robot ancora non fanno la spesa).

Con le nuove statistiche, create in collaborazione con Analytics, nella tua bacheca vedrai solo le visite di persone reali, dunque cifre più basse, ma precise rispetto a quante persone hanno davvero letto i tuoi contenuti.

Le nuove statistiche ti danno un’idea dell’andamento del tuo blog anche rispetto ai guadagni, ma non sono le statistiche sulla base delle quali vengono erogati i guadagni: ogni formato pubblicitario ha una sua metrica di assegnazione dei guadagni (per esempio se viene cliccato un banner o guardato un video) e statistiche separate.

In questi primi giorni di transizione al nuovo sistema stiamo ancora stringendo le viti e quindi potresti notare alcune sbavature o ritardi nell’aggiornamento dei dati. Invece, come detto sopra, è normale rilevare dei numeri più bassi, ma non ti scoraggiare! Meglio lavorare sulle persone che ti leggono che illudersi che la visita di un robot ti porti un guadagno.

Se hai installato un blog su un account hosting vedrai le nuove Statistiche Blog in collaborazione con Analytics sulla bacheca di Wordress e le statistiche di Altervista nel tuo pannello di controllo.

Come guadagnare di più con i banner su mobile

Alcune invenzioni richiedono anni di studio e dura applicazione, altre sono del tutto casuali: come i raggi x o le patatine fritte, altre scoperte si devono a tentativi, test. Stavamo facendo dei test sulla visibilità dei banner AdSense sui dispositivi mobili: volevamo arrivare a una buona visibilità dei contenuti blog e del banner. Così abbiamo fatto una serie di prove. In uno di questi test abbiamo tolto tutto quello che c’era tra il titolo dell’articolo e il primo banner AdSense. Abbiamo scoperto che funziona, che fa guadagnare il 30% in più.

guadagna con il tuo blog su mobile

Cosa cambia e quanto funziona

Questo tentativo ha funzionato così bene che abbiamo pensato di adottare un nuovo sistema di visualizzazione dei banner e togliere tutto quello sta tra il titolo e il banner, ovvero abbiamo tolto nella prima visualizzazione:

  • pulsanti social
  • immagine in evidenza
  • data, autore e numero commenti.

Un banner visibile in questo modo, sui dispositivi mobili, ti fa guadagnare fino al 30%  in più. Sì, esatto: un aumento del rendimento (RPM) di AdSense su mobile intorno al +30%. 

Nuovo funzionamento dei circuiti speciali

Altra novità sulla pubblicità riguarda il sistema dei circuiti speciali. I banner presenti nei circuiti speciali sono quei formati non standard, con creatività che si espande sulla pagina, possono essere dei video e in generale tutti quei contenuti pubblicitari che non sono nel normale banner. Per la loro alta interattività, e invadenza, i formati speciali (detti rich media) sono particolarmente ben pagati.

Con gli ultimi aggiornamenti il circuito speciale diventa una posizione banner  che si può scegliere se attivare o meno. Chi ha un sito con il nostro WordPress e il pilota automatico ha questo formato attivo. Invece chi ha un sito senza WordPress per visualizzare i formati compresi nei circuiti speciali, deve copiare il codice “Adv Speciale” dal pannello di controllo: Sezione Guadagna, Tariffe e codici. Il codice va poi incollato all’interno del tag body per visualizzare i formati rich media.

I formati speciali, rich media, saranno pagati (a partire da Lunedì 23 Maggio 2016) quando c’è disponibilità di campagne e la creatività viene effettivamente visualizzata dal visitatore e non più come una maggiorazione sulla tariffa del box 300×250.

Guadagna con il tuo blog grazie alla nostra piattaforma

Guadagnare di più con il tuo blog

Le patatine fritte chips, furono inventate da un cuoco che si era visto rimandare in cucina una porzione di patate da un cliente esigente. Il cliente le aveva rifiutate perché troppo spesse e sciape. Per vendetta il cuoco le aveva tagliate sottilissime, buttate nell’olio di frittura, e riempite di sale. Al cliente piacquero molto.

I cambiamenti che facciamo sul sistema pubblicitario sono per dare valore ai contenuti che pubblichi sul tuo blog, speriamo di riuscirci sempre, tentativo dopo tentativo.

WordPress 4.3 – Billie

Come da tradizione dedicata a una grande figura del jazz arriva il nuovo aggiornamento maggiore di WordPress: 4.3 – Billie, da Billie Holiday, una cantante di straordinario fascino e carisma.  Ecco le principali novità della nuova versione.

Altervista ti mette a disposizione l’aggiornamento, in un clic, e predispone un back up del blog, in modo da poter sincronizzare il sito se dovessi incontrare dei problemi nell’aggiornamento.

Menu nel customizer

 

Puoi creare il tuo menu, aggiornarlo e modificarlo dal customizer, visualizzando immediatamente le modifiche nell’anteprima. L’interfaccia, con un design slanciato, è ben visualizzata e accessibile dai dispositivi mobili. Aggiornamento dopo aggiornamento far diventare il tuo blog Altervista – WordPress esattamente come lo vuoi diventa più semplice e più facile. Continua a leggere

Cookie Law, informativa Google AdSense

Lo staff di Google ha inviato una comunicazione agli utenti con un account AdSense rispetto alla normativa sull’uso dei cookie e al relativo consenso informato del visitatore del sito: non c’è da preoccuparsi se sul tuo blog stai ospitando pubblicità Altervista with Google AdSense. La comunicazione che lo staff di Google ha mandato i titolari di account AdSense invita a dotare il proprio blog o sito di informativa riguardo l’uso dei cookie e di farlo entro il 30 settembre 2015.

Altervista ha da tempo preparato una cookie policy gratuita, realizzata da una squadra di esperti delle tematiche di privacy sul web. La cookie policy di Altervista realizzata da Iubenda permette di informare correttamente i visitatori del blog e del sito circa l’uso di cookie propri e di terze parti, ottemperando così alle indicazioni dell’autorità garante della privacy. L’informativa gratuita Altervista-Iubenda sull’uso dei cookie è meccanismo per il consenso conforme come richiesto dalla mail del team responsabile delle norme dei programmi pubblicitari Google, dunque attivando la cookie policy fornita gratuitamente da Altervista si è in regola rispetto alle richieste avanzate nella mail dello staff AdSense.

Informativa gratuita sull'uso dei cookie su Altervista
Informativa cookie gratuita su Altervista

Come inserire l’informativa sui cookie

Inserire il banner che informa correttamente i visitatori circa la presenza e l’uso dei cookie è semplice sia che tu stia usando un blog o un sito su Altervista. Continua a leggere

Più pagine viste con la navigazione dei post

L’importanza crescente del traffico web su telefono e tablet fa sì che concentriamo le nostre forze di sviluppo per migliorare l’esperienza di navigazione da mobile, così abbiamo aggiunto nuovi strumenti e nuove possibilità di guadagno per i blog su Altervista.

La barra di navigazione dei post

Su un’unica barra di navigazione abbiamo posizionato i tasti per condividere gli articoli sui social network e su WhatsApp e di fianco una modifica che permette di scorrere più articoli, semplicemente cliccando sulla freccia di scorrimento.

Puoi impostare la barra di navigazione dei post con i pulsanti social attivando il sistema mobile di Altervista, dal menu a sinistra sulla tua bacheca clicca su Mobile. Continua a leggere

Pubblica gratis la Cookie Policy sul tuo sito

Pubblicare sul tuo sito o blog un’informativa sull’utilizzo dei cookie, come previsto dalla normativa italiana, è molto semplice e, su Altervista, del tutto gratuito.

Il 2 giugno 2015 anche in Italia entrano in vigore gli adempimenti previsti dalla normativa europea sui cookie (Cookie Law). Per questo negli ultimi mesi abbiamo collaborato con Iubenda, società leader sul tema della privacy web, per offrirti una soluzione semplice e gratuita per informare i tuoi visitatori, come richiesto da Garante della privacy.

Accedi al tuo pannello di controllo se hai creato un sito Altervista o alla bacheca del tuo blog e clicca su Genera Cookie Policy con Iubenda. I tuoi visitatori visualizzeranno un banner che li informa riguardo l’uso dei cookie sul sito e potranno esprimere il loro consenso alla navigazione secondo le modalità previste dalla normativa.

Cookie al cioccolato (non tecnici)
Cookie al cioccolato (non tecnici)

Continua a leggere

Il tasto social WhatsApp sui blog Altervista

WhatsApp è un’applicazione per iPhone, smartphone Android e Windows Phone. Permette di telefonare e di inviare e ricevere gratuitamente messaggi di testo, fotografie e video. Da ora in poi i tuoi visitatori potranno condividere i link degli articoli del tuo blog, se il tuo blog è su Altervista.

whatsapp-altervista

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo, milioni di utenti la usano sui dispositivi mobili. Il funzionamento di WhatsApp è molto semplice, è un ottimo sostituto gratuito (è sufficiente avere una connessione a Internet) di SMS e MMS. Per questo abbiamo deciso di aggiungere il tasto di condivisione WhatsApp per gli articoli del tuo blog. Continua a leggere

Aggiornamenti WordPress 4.2 e 4.2.1

 Dalla fine di aprile sono online gli ultimi aggiornamenti di WordPress: 4.2 e 4.2.1. Come sempre su Altervista basta un clic per eseguire l’aggiornamento e avere una copia di backup del blog.

La pratica perfetta per gli aggiornamenti è disattivare tutti i plugin in uso, lanciare l’ aggiornamento, aggiornare i plugin manualmente e riattivarli singolarmente: così eviterai qualunque danno al blog dovuto a plugin non compatibili. Se non si vuole seguire questa procedura Altervista fornisce comunque una copia di backup, creata in contemporanea alla richiesta di aggiornamento, che permette di riportare il blog allo stato precedente l’aggiornamento.

WordPress 4.2, dedicata Bud Powell

La major WordPress 4.2 è dedicata al pianista jazz Bud Powell, migliora alcune modalità di condivisione e alleggerisce l’aggiornamento dei plugin oltre ai tradizionali aggiornamenti invisibili per l’utente. Continua a leggere

Per avere più clic da smartphone

Abbiamo modificato un’impostazione banner del Pilota automatico per la visualizzazione della pubblicità sugli smartphone.

Quando un articolo è più lungo di 250 parole il banner Altervista With Google AdSense sotto il titolo del post viene attivato al centro dell’articolo. Dai nostri test risulta che questa posizione ottiene più clic.

banner-post-mobile

 

Abbiamo fatto in modo che l’inserimento del banner avvenisse in modo gradevole nell’articolo, senza interrompere a metà parole o frasi; il banner viene posizionato alla fine di un paragrafo, dopo un “a capo”.

La modifica è valida per tutte le attivazioni del Pilota automatico, può essere gestita manualmente disattivando il Pilota automatico, nella sezione Guadagna della bacheca di WordPress.

Continua a leggere

Nuovo formato mobile per la pubblicità

Stiamo continuando a lavorare per migliorare i ricavi pubblicitari. Dopo esserci occupati dei formati banner per il tema del blog via desktop, siamo passati ai formati visualizzati sui dispositivi mobile.

Il traffico che viaggia su smartphone è sempre più rilevante e avere un blog con la pubblicità ottimizzata anche per la visualizzazione mobile può migliorare sensibilmente i guadagni.

La nostra idea è di aggiungere un nuovo banner per i visitatori da smartphone: un formato 320×50 Altervista with Google AdSense che viene visualizzato in fondo alla pagina.

Ecco come si vede il nuovo formato, in fondo alla pagina.
Ecco come si vede il nuovo formato, in fondo alla pagina.

Continua a leggere

Il posto giusto per la pubblicità

Siamo al lavoro, siamo costantemente al lavoro.

Può essere difficile trovare il posto giusto (Sean Gallup/Getty Images)
Può essere difficile trovare il posto giusto (Sean Gallup/Getty Images)

Su Altervista funziona così: il tuo sito è gratis e noi lavoriamo per metterti nella condizioni di ottenere il miglior guadagno possibile dai banner pubblicitari. Siccome il mercato della pubblicità cambia, cambiano anche i nostri suggerimenti, cambia il modo in cui è più conveniente integrare i formati pubblicitari nel nostro sistema di hosting.

Il primo consiglio è attivare il pilota automatico, il sistema di Altervista che permette di posizionare i migliori banner pubblicitari rispetto al tema che si usa. Il pilota automatico combina i circuiti pubblicitari Altervista Banner e Altervista With Google AdSense.

Abbiamo una novità interessante: bisogna provare il formato 300×600 (skyscraper grande) del circuito Altervista With Google AdSense perché promette un bel rendimento! Continua a leggere

Tutto quello che ti serve

Le risorse tecnologiche che ti servono per gestire un sito di successo, subito, per sempre, gratis e come lo vuoi.

Grazie al consolidamento del suo sistema Altervista può ora offrire le risorse web necessarie a creare un sito o un blog di dimensioni notevoli, e che regga tanto traffico.

Se apri un blog avrai da subito spazio e traffico illimitati, se apri un sito da ora partirai con 3 GB di spazio per i tuoi contenuti e 30 GB di banda per i tuoi visitatori, sempre espandibili all’infinito.

Grazie al successo del nostro modello, sempre più webmaster e blogger che hanno il sito e il blog su Altervista guadagnano con la pubblicità, ora possiamo offrire a tutti più risorse fin dal primo giorno.

heuwagen 2

La filosofia di Altervista è crescere insieme: se hanno successo i siti che ospitiamo possiamo investire in nuove risorse da offrire ai siti che ospitiamo. E così abbiamo fatto.

Grazie al successo dei siti che ospitiamo siamo riusciti quindi a triplicare lo spazio di partenza offerto e a raddoppiare la banda subito disponibile per il sito. Per tutti e per tutti gratis. Continua a leggere